Domenica 18 02 2018 - Aggiornato alle 03:59

Il bianco e l'azzurro

Akragas Calci d'angolo e statistiche

I calci a palla ferma dalla bandierina sono un falso vantaggio per chi li batte. Le statistiche in questo sono davvero sorprendenti...

di Gaetano Gucciardo - I calci a palla ferma dalla bandierina sono un falso vantaggio per chi li batte. Le statistiche in questo sono davvero sorprendenti...

Lega Pro
Akragas, l'attesa è finita: si torna a tifare bianco... celesti FOTO

Davanti alla maglia ufficiale dell’Akragas targata Di Napoli, qualcuno ha cominciato a discettare sulla originalità di questo colore...

di Gaetano Gucciardo Davanti alla maglia ufficiale dell’Akragas targata Di Napoli, qualcuno ha cominciato a discettare sulla originalità di questo celeste...

Commenti ()

Lega Pro
Lettera ai dirigenti dell'Akragas

Una lettera aperta, da tifoso, ai dirigenti dell'Akragas a conclusione di un campionato difficile e travagliato, concluso con una salvezza ottenuta con un girone di ritorno di altissimo livello

di Gaetano Gucciardo - Una lettera aperta, da tifoso, ai dirigenti dell'Akragas a conclusione di un campionato difficile e travagliato, concluso con una salvezza ottenuta con un girone di ritorno di altissimo livello

Commenti ()

Akragas, salvezza raggiunta
Il miracolo di San Pino

“Tuttolegapro” ha designato Rigoli miglior allenatore del campionato. Se lo è meritato . Con lui in panchina, l’Akragas, che col pareggio di Melfi ha raggiunto matematicamente la salvezza, ha raddoppiato la media punti a partita, incrementato la quantità di gol fatti, ridotto quella dei gol subiti

di Gaetano Gucciardo“Tuttolegapro” ha designato Rigoli miglior allenatore del campionato. Se lo è meritato . Con lui in panchina, l’Akragas, che col pareggio di Melfi ha raggiunto matematicamente la salvezza, ha raddoppiato la media punti a partita, incrementato la quantità di gol fatti, ridotto quella dei gol subiti...

Commenti ()

Akragas
La stizza di Di Piazza e la freddezza della squadra

Ricordo ancora le parole di Legrottaglie che diceva che la riuscita di Di Piazza dipendeva da lui, dalla convinzione nei suoi mezzi. Che era un modo per dire che il ragazzo...

di Gaetano GucciardoRicordo ancora le parole di Legrottaglie che diceva che la riuscita di Di Piazza dipendeva da lui, dalla convinzione nei suoi mezzi. Che era un modo per dire che il ragazzo...

Commenti ()

Lega Pro
Akragas sfortunata a Foggia, ora sarà battaglia col Messina

Adesso ci sono da rinverdire i fasti degli anni Ottanta. Abbiamo ancora negli occhi quei derby: l’Esseneto pieno come un uovo, traboccante di umanità variopinta, con le tifoserie assiepate tutte assieme in gradinata...

di Gaetano Gucciardo - Adesso ci sono da rinverdire i fasti degli anni Ottanta. Abbiamo ancora negli occhi quei derby: l’Esseneto pieno come un uovo, traboccante di umanità variopinta, con le tifoserie assiepate tutte assieme in gradinata...

Commenti ()

Akragas
L'imprescindibilità di Salandria

Rigoli non rinuncerebbe al giovane calabrese esattamente come Scoglio non rinunciava a Mari. Neanche se gioca con un solo piede. Pur avendo tutti gli effettivi a disposizione, col Lecce...

di Gaetano GucciardoRigoli non rinuncerebbe al giovane calabrese esattamente come Scoglio non rinunciava a Mari. Neanche se gioca con un solo piede. Pur avendo tutti gli effettivi a disposizione, col Lecce...

Commenti ()

Lega Pro
Akragas, il problema è capitale

Giavarini ha fatto un deciso passo indietro, dei soci di minoranza non si vede più nessuno. Sono rimasti solo Alessi e Caponnetto. I quali ci mettono la faccia esponendosi a contestazioni che dovrebbero riguardare altri. Impressionante la reazione veemente e indignata di Alessi

di Gaetano GucciardoGiavarini ha fatto un deciso passo indietro, dei soci di minoranza non si vede più nessuno. Sono rimasti solo Alessi e Caponnetto. I quali ci mettono la faccia esponendosi a contestazioni che dovrebbero riguardare altri. Impressionante la reazione veemente e indignata di Alessi

Commenti ()

Akragas
Fari spenti a Caserta e all'Esseneto

L'ultima gara prima della sosta pasquale ha certificato che i biancazzurri non possono fare a meno in un colpo solo di quattro giocatori come Muscat, Dyulgerov, Zibert e Vicente. Intanto pare stia per riesplodere la questione legata all'impanto d'illuminazione dell'Esseneto

di Gaetano Gucciardo - L'ultima gara prima della sosta pasquale ha certificato che i biancazzurri non possono fare a meno in un colpo solo di quattro giocatori come Muscat, Dyulgerov, Zibert e Vicente. Intanto pare stia per riesplodere la questione legata all'impanto d'illuminazione dell'Esseneto...

Commenti ()

Lega Pro
Akragas-Catania 3-2, cronaca di un derby che passerà alla storia

Sui blasonati e nervosissimi rossazzurri s'è abbattuta la forza e la voglia di vincere della squadra di Rigoli. Un successo che in campo e in sala stampa nemmeno un arbitro in confusione ed un direttore tecnico più che in confusione sono riusciti a rendere meno bello

di Gaetano Gucciardo - Sui blasonati e nervosissimi rossazzurri s'è abbattuta la forza e la voglia di vincere della squadra di Rigoli. Un successo che in campo e in sala stampa nemmeno un arbitro in confusione ed un direttore tecnico più che in confusione sono riusciti a rendere meno bello

Commenti ()

scrivi alla redazione