Domenica 18 02 2018 - Aggiornato alle 04:09

Il caso

Federconsumatori denuncia "Raddoppio della Tari, perchè i sindaci agrigentini tacciono?"

Per Ilenia Capodici, presidente provinciale dell'organizzazione in difesa degli utenti, la misura è colma. "Non è possibile che gli agrigentini paghino il doppio rispetto agli altri cittadini siciliani"

Per Ilenia Capodici, presidente provinciale dell'organizzazione in difesa degli utenti, la misura è colma. "Non è possibile che gli agrigentini paghino il doppio rispetto agli altri cittadini siciliani"

Punta Bianca
L'orrore smisurato dell'arte dei cretini

Ho provato a scoprire almeno un guizzo di grossolana eleganza, un accenno di rozza raffinatezza, un indizio di sgraziata armonia, una traccia di piacevole deformità. Tutto inutile...

di Giusy Randazzo - Ho provato a scoprire almeno un guizzo di grossolana eleganza, un accenno di rozza raffinatezza, un indizio di sgraziata armonia, una traccia di piacevole deformità. Tutto inutile... 

Commenti ()

Gero Marsala
"Così vent'anni fa scoprii il Teatro greco"

Parla l'ex studente di archeologia che, un giorno, al termine di un intenso lavoro tra le frasche di un terreno nel cuore della Valle dei templi, inviò alla Soprintendenza le coordinate dell’esatta ubicazione della cavea...

di Michele Scimè - Studente al primo anno, un giorno, al termine di un intenso lavoro tra le frasche di un terreno nel cuore della Valle dei templi, inviò alla Soprintendenza le coordinate dell’esatta ubicazione della cavea...

Commenti ()

"Il teatro greco? Lo avevo trovato io sei anni fa"

Giuseppe Castellana rivendica la primogenitura del rinvenimento. "Avevamo individuato l'area ma la Regione bocciò tutto e non finanziò gli scavi"

di Debora Randisi - A Giuseppe Castellana, ex direttore del Parco archeologico, la giornata di ieri, e la notizia del rinvenimento praticamente certo del teatro, deve essere sembrata una specie di incubo...

Commenti ()

Falò in spiaggia?
Il busillisi della notte di Ferragosto

Che sia un’usanza radicata nessuno intende negarlo. Che nel corso degli anni da mero piacere si sia trasformata in un rito tribale della peggiore specie, condito da eccessi di qualunque tipo, risulta altrettanto innegabile. Ma...

di Claudia CasaChe sia un’usanza radicata nessuno intende negarlo. Che nel corso degli anni da mero piacere si sia trasformata in un rito tribale della peggiore specie, condito da eccessi di qualunque tipo, risulta altrettanto innegabile. Ma...

Commenti ()

Ciascuno a suo modo
Se Luigi fosse nato a Coazze... FOTO

Il festival nazionale Pirandello esiste ed è a Coazze. C’è un paesino, nel nord Italia, in cui il premio Nobel agrigentino è amato e celebrato. E vien da ridere, esattamente di quel riso umoristico, se si pensa al fatto che ad Agrigento Pirandello non sia mai stato valorizzato come meriterebbe

Commenti ()

Resort Torre Salsa
Le ragioni del "no" ambientalista

Commenti ()

Il caso
Terreni del Parco archeologico venduti a privati, se l'affare salta Regione citata per danni

Parla l’avvocato della Tas, la società che gestisce l’Hotel della Valle ad Agrigento al centro dello scandalo per l'acquisto del terreno a ridosso di Villa Genuardi nella Valle dei Templi

Commenti ()

Cani avvelenati nella Valle
L'infame impresa

Commenti ()

I vandali non fermeranno la "Casa del libro" FOTO

Commenti ()

scrivi alla redazione