Sabato 21 04 2018 - Aggiornato alle 00:32

Lamenti critici

Il confine non esiste. Non esiste confine in un mondo che è mondo, e mondi dovrebbe fare i suoi abitanti. Anche se, a tutto dire, mondo è, certo; epperò composto di fango pare.


Commenti ()

ARTICOLI CORRELATI

Raccolta di sentimenti privati

Commenti (0)

L'arte per dire altre cose

Commenti (0)

In morte di una galleria

Commenti (0)

L'ultimo Bernini ad Agrigento
Arte e supponenza

Dapprima sono arrivate le polemiche, architettonicamente costruite da proposizioni con toni ironici, tra le colonne dei quotidiani. La società civile, la stessa che mai si indigna veramente se non a colpi di circensi acrobazie, ha trovato di cattivo gusto...

Commenti (0)

La città spiazzata

Commenti (0)

La letterinainaina a Babbo Natale

Commenti (0)

Arrubbateri!

Commenti (0)

Do not bend hope

Commenti (0)

Estate agrigentina, le sue parole e altri tormenti

Commenti (0)

scrivi alla redazione