"Non c'è più sangue, ma qui si continua a togliere la vita"