Lunedi 27 03 2017 - Aggiornato alle 02:39

Rubriche

Serie A2 Le sliding doors della Fortitudo

Probabilmente basterà vincere le due gare casalinghe con Ferentino e Trapani per garantirsi l’allungamento della stagione ma non è ancora chiaro che tipo di Fortitudo vedremo nei prossimi turni

di Gerlando Verruso - Probabilmente basterà vincere le due gare casalinghe con Ferentino e Trapani per garantirsi l’allungamento della stagione ma non è ancora chiaro che tipo di Fortitudo vedremo nei prossimi turni

Lega Pro
La fede schiaccia... sassi dell'Akragas e la gratitudine verso Giavarini

L’Akragas fa fare cose strane. Lo testimonia la vittoria sul Matera. Lo conferma Peppe Catalano e ce lo fanno credere tante cose accadute fuori dal campo

di Gaetano Gucciardo - L’Akragas fa fare cose strane. Lo testimonia la vittoria sul Matera. Lo conferma Peppe Catalano e ce lo fanno credere tante cose accadute fuori dal campo...

Commenti ()

Fortitudo
Nessuna alternativa alla vittoria

Al Palamoncada arriva Legnano, forte di un ottimo inizio di campionato e appesantito da una seconda metà di stagione in debito d’ossigeno, reduce dal vittorioso scontro con la capolista Biella

di Gerlando Verruso - Al Palamoncada arriva Legnano, forte di un ottimo inizio di campionato e appesantito da una seconda metà di stagione in debito d’ossigeno, ma reduce dal vittorioso scontro con la capolista Biella

Commenti ()

Akragas
Se il timoniere tiene la rotta...

Son tornate le belle gioie, finalmente di biancazzurro vestite. Li abbiamo visti entrare in campo e già l’effetto era tutto un altro. L’azzurro del cielo, e non più il celeste argentinos che non c’entra niente, striava le loro maglie. Può essere un caso?

di Gaetano Gucciardo - Son tornate le belle gioie, finalmente di biancazzurro vestite. Li abbiamo visti entrare in campo e già l’effetto era tutto un altro. L’azzurro del cielo, e non più il celeste argentinos che non c’entra niente, striava le loro maglie. Può essere un caso?

Commenti ()

Lega Pro
Akragas, alla dabbenaggine non c'è rimedio

Tre sconfitte in successione per 1 a 0 con gol avversario maturato negli ultimi due minuti. Ed è la dodicesima partita su 28 che subiamo gol negli ultimi minuti. Non è la mala suerte che perseguita questa squadra...

di Gaetano Gucciardo - Tre sconfitte in successione per 1 a 0 con gol avversario maturato negli ultimi due minuti. Ed è la dodicesima partita su 28 che subiamo gol negli ultimi minuti. Non è la mala suerte che perseguita questa squadra...

Commenti ()

Final Eight Coppa Italia
Il sogno della Fortitudo nel tempio del basket italiano

Agrigento è arrivata a giocarsi i quarti di finale di Coppa Italia di Serie A2 contro la Virtus Bologna, le V nere che hanno scritto la storia del basket italiano...

di Gerlando Verruso - Agrigento è arrivata a giocarsi i quarti di finale di Coppa Italia di Serie A2 contro la Virtus Bologna, le V nere che hanno scritto la storia del basket italiano...

Commenti ()

Akragas, non è solo sfortuna

Il nostro tallone d’Achille sono gli ultimi minuti di partita. Non si capisce se è un problema di tenuta atletica o psicologica. Se le partite fossero finite nei primi quarantacinque minuti avremmo 27 punti e saremmo quasi fuori dalla zona play out

di Gaetano Gucciardo - Il nostro tallone d’Achille sono gli ultimi minuti di partita. Non si capisce se è un problema di tenuta atletica o psicologica. Se le partite fossero finite nei primi quarantacinque minuti avremmo 27 punti e saremmo quasi fuori dalla zona play out...

Commenti ()

Giullà&Calò
"Tanto si sa ca i nivuri sono forti a basket..."

Commenti ()

Dopo Catanzaro-Akragas
Arbitri, falli non fischiati e parolacce

Pare che gli insulti che gli arbitri tollerano meno sono quelli dell’area genitale e sessuale. Otto volte su dieci il giocatore che vi ricorre viene espulso. Lo documenta una ricerca...

di Gaetano Gucciardo - Pare che gli insulti che gli arbitri tollerano meno sono quelli dell’area genitale e sessuale. Otto volte su dieci il giocatore che vi ricorre viene espulso. Lo documenta una ricerca...

Commenti ()

Serie A2
Fortitudo in cerca del proprio destino

Tre sconfitte nelle ultime quattro partite hanno decisamente tarpato le ali agli agrigentini proprio quando sembrava stessero per spiccare definitivamente il volo verso i primissimi posti della classifica

di Gerlando Verruso - Tre sconfitte nelle ultime quattro partite hanno decisamente tarpato le ali agli agrigentini proprio quando sembrava stessero per spiccare definitivamente il volo verso i primissimi posti della classifica

Commenti ()

scrivi alla redazione